EVENTO RIMANDATO – Hackathon sulle SMARTCITY

Data:
10 Dicembre 2021

E’ rimandato l’evento di Sabato 18 Dicembre nel quale gli studenti e studentesse dell’Alto Vicentino si sarebbero sfidati con idee innovative all’Hackathon di Megahub sulle Smart Cities: soluzioni innovative ed idee all’avanguardia saranno gli elementi valutati per proclamare i vincitori di questa edizione.

Queste le sfide su cui le squadre, formate da 4-5 partecipanti, potranno scegliere di confrontarsi:

1- SMART CITY MODEL 

Per definizione una smart city è un’area urbana in cui, grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali, è possibile implementare e migliorare le infrastrutture e i servizi pubblici rendendoli più attenti ai bisogni dei cittadini.

Quale sarà l’ideale collettivo della città del futuro secondo gli studenti e le studentesse dell’Alto Vicentino?

2- SMART CITY NERVOUS SYSTEM 

La possibilità di raccogliere, analizzare, elaborare e monitorare i dati e le informazioni fornite con essi, così come la possibilità di far comunicare diversi dispositivi tra loro è uno degli aspetti fondamentali delle città intelligenti: come il sistema nervoso monitora ed invia segnali al nostro corpo, così le smart city possono essere in grado di autoregolarsi e rispondere efficacemente ai cambiamenti.

3- SMART CITY ENVIRONMENTAL TOOL

Una smart city deve anche investire sull’uso delle energie rinnovabili e su sistemi intelligenti di gestione dei rifiuti, secondo un modello di economia circolare. Fondamentale è anche il ruolo delle aree verdi e dei parchi, perché anche il patrimonio ambientale deve essere ottimizzato, valorizzato e reso efficiente.

Ma cos’è un Hackathon?

Neologismo nato dalla contrazione dei termini hacker e marathon, l’hackathon è una convention di programmatori, sviluppatori, esperti e operatori della programmazione e del web

Un hackathon generalmente ha una durata variabile tra un giorno e una settimana. 

Un hackathon può avere varie finalità lavorative, didattiche, sociali.

Curiosi di scoprire presto i risultati di questa sfida all’innovazione, facciamo un grosso “in bocca al lupo” a tutti i/le nostri/e ragazzi/e, lieti che i giovani possano contribuire alla costruzione di un mondo migliore per tutti.

Scopri di più nell’articolo che Megahub ha dedicato all’evento: